I MIEI ROMANZI


Siamo agli inizi dell’800, a Parigi.
La giovane protagonista che è appena arrivata nella capitale francese proviene dal Granducato di Toscana, si chiama Charlotte ed è una giovane avvenente e dalla forte personalità.
Ben presto la sua vita si legherà irreparabilmente all’affascinante capitano Edmond Beauchamps.
Sullo sfondo una Francia che porta ancora i dolorosi segni della rivoluzione francese e che vive in apprensione per le campagne napoleoniche.
Cosa ne sarà di Edmond e Charlotte?
Quanti intrighi si nascondo tra le sete ed i merletti dei balli di corte?
Un romanzo avvincente ed emozionante, un salto indietro nel tempo per conoscere un amore senza tempo.

1789. Alla vigilia della Rivoluzione Francese e della presa della Bastiglia, la duchessa Julie de Soissons, giovane fanciulla di rara bellezza, si muove tra le stanze di Versailles con innocente ingenuità, conquistando i favori della Corona e del Delfino per il suo candore e la sua sincerità. La sua vita viene sconvolta dalla relazione con il marchese Alain de Saint-Fraycourt, libertino senza scrupoli di cui si innamora perdutatamente, che non impiegherà molto a sedurla e a privarla di quella dote fondamentale (la verginità) per sposare un uomo di alto lignaggio. Julie riesce tuttavia a sfuggire alla prepotenza del fratello Nicolas che la vorrebbe dare in sposa al vecchio e borioso duca de Chatelet scappando dal Palazzo Reale per mischiarsi al volgo francese, totalmente in fermento, in piena carestia e pronto alla rivolta. Conosce Philippe, giornalista rivoluzionario e amico (in seguito) di Danton e Robespierre e se ne innamora, accettando così di cambiare vita e di rinunciare agli agi, dimenticando il passato. Intanto la Rivoluzione incalza, il popolo insorge, la nobilità decade. Nonostante i tentativi di restaurare la monarchia, la ghigliottina si preparara a decapitare molte teste… Scottanti passioni, valori universali e storia si uniscono per dare vita a un romanzo in cui amore, libertà e coraggio animano pagine e protagonisti. Julie, altrimenti detta la Rosa di Parigi, è una moderna eroina a cui ci si affeziona dopo poche pagine, conquistati dalla sua caparbietà e dal coraggio di azione. Laura Gay racconta con spigliatezza e intensità un periodo storico tra i più affascinanti e ricchi mai accaduti, intrecciando sapientemente le frecce di Cupido agli stendardi politici.


Elisa è una studentessa liceale con tutti i normali problemi delle ragazze della sua età: la famiglia, i ragazzi, la scuola. Ma un giorno si ritrova catapultata in un`altra epoca, la Roma dei Borgia e deve imparare a sopravvivere in un mondo completamente diverso dal suo. Mentre cerca disperatamente una soluzione per tornare nella sua epoca, due giovani si contendono il suo amore: l`affascinante e crudele Cesare Borgia e l`onesto e leale Cristiano. Il primo è disposto ad uccidere pur di possederla, il secondo darebbe la vita per lei. Chi riuscirà a conquistare il suo cuore? In un crescendo di colpi di scena, questa storia vi terrà avvinti dalla prima all'ultima pagina.


Elisa, dopo la sua avventura nella Roma dei Borgia, ha fatto ritorno nella sua epoca e deve affrontare l'esame di maturità. Non riesce però a dimenticare Cristiano e il pensiero di lui, rimasto al di là del varco nel tempo, la tormenta. Intanto, Cesare medita vendetta. Riuscirà Elisa a ritrovare il suo amore perduto? E il Valentino su chi sfogherà la sua ira?
Un'altra entusiasmante avventura fra presente e passato che non deluderà chi già si è lasciato incantare da "Prigioniera nel tempo".


Sara ha diciotto anni e sta passando un periodo difficile. Il suo ragazzo l’ha lasciata e a scuola non riesce a trovare la giusta concentrazione. Ma durante una gita scolastica in Puglia, la sua vita cambia di colpo: Sara si ritrova catapultata nel 1813, in un mondo a lei totalmente sconosciuto, alla mercé di un affascinante ladro gentiluomo che le fa battere forte il cuore. 
Ma chi è veramente Giulio Guadalupi? Un pericoloso brigante o un ricco aristocratico? Fra colpi di scena e situazioni esilaranti, Sara vivrà un’avventura fantastica e conoscerà il vero amore, quello capace di infrangere le barriere del tempo. 



Parigi, 1795. Marie Thérèse Charlotte di Borbone da tre anni vive rinchiusa fra le mura della Torre del Tempio, imprigionata dai rivoluzionari francesi. Ha visto morire, uno dopo l’altro, tutti i suoi familiari e ha subito la più tremenda delle umiliazioni: lo stupro; teme di non avere alcuna via d’uscita quando le viene proposta la liberazione, in cambio di dodici prigionieri di guerra. 
La stessa sera, mentre si sta svagando con partite a carte e prostitute, Leonardus Cornelius Van der Valck riceve la visita di un nobile austriaco che gli fa un’offerta che non può rifiutare: l’imperatore in persona gli chiede di prendere sotto la propria custodia la cugina, unica superstite della famiglia reale francese. Ma c’è un problema: l’affascinante e scaltro libertino dovrà sposare la ragazza, rimasta incinta durante la prigionia. 
Riusciranno due persone tanto diverse a fidarsi l’una dell’altra? E Charlotte saprà superare il trauma della violenza subita, per aprire il suo cuore all’amore vero? 
Scottanti passioni, rapimenti, scambi di persona e intrighi politici si susseguono per dare vita a un romanzo in cui amore e coraggio accompagnano il lettore, pagina dopo pagina. 


Londra, 1805. Sir Jonathan Drake, baronetto impiegato presso i servizi segreti britannici, ha sempre rifuggito l’amore. Ma quando incrocia lo sguardo di una misteriosa e seducente dama con un abito provocante, in un palco all’Opera, se ne invaghisce all’istante.
Quella donna lo affascina e lo turba nel profondo; non ha riconosciuto in lei l’insignificante creatura che ha sposato dieci anni prima e poi dimenticato, relegandola nella sua dimora di campagna.
Ora quella fanciulla timida e impaurita si è trasformata in una donna ammaliante e sensuale, pronta a riprendersi ciò che lui le ha negato. E tutto a un tratto, Drake non desidera altro che prenderla fra le braccia e amarla appassionatamente. Ma le umiliazioni da lei subite, in tutti quegli anni di solitudine, non sono così facili da dimenticare e lui dovrà lottare assiduamente per riconquistarla. Anche se per farlo dovrà mettere a rischio il proprio cuore.



Diana Ricci si considera una donna comune, lavora in un liceo di Torino e da tre anni non ha una relazione. Non è brutta, ma nasconde il proprio fascino sotto abiti dimessi e pettinature fuori moda, forse per paura di essere notata.
Andrea Sartori, al contrario, è un uomo sicuro di sé, ricco, affascinante e carismatico. Non vuole relazioni stabili, ma ama le belle donne e gli riesce facile conquistarle. Tuttavia, quando incontra Diana per caso, nella scuola frequentata dalla figlia adolescente, riesce a vedere al di là delle apparenze e capisce che sotto quegli abiti dimessi batte il cuore di una donna estremamente passionale e ricca di sensualità. In quel momento Andrea prende una decisione: vuole Diana nel suo letto, a ogni costo.
All’inizio Diana è confusa dalle attenzioni di Andrea. È il padre di una sua allieva e intrecciare con lui una relazione non è affatto professionale. Eppure i suoi sensi si risvegliano ogni volta che lo vede, rendendole impossibile resistergli.
Scandalosi legami è la storia indimenticabile di una donna fragile che subisce il fascino di un uomo potente e bellissimo, in un mix esplosivo di erotismo e seduzione. Ma è anche la storia di un’adolescente, Viola, alle prese coi primi turbamenti d’amore: quel sentimento proibito e scandaloso che nutre per Jacopo, il proprio insegnante di inglese.


Eva Massa è una ragazza come tante. Ha vent’anni, studia all’università, ha un ragazzo e una vita normale. Ma un giorno il suo mondo precipita insieme all’aereo su cui viaggiavano i suoi genitori: si ritrova orfana e con un mare di debiti da pagare. In suo soccorso sembra apparire dal nulla un miliardario inglese molto, ma molto sexy, che le fa una proposta scandalosa: trascorrere un week end a Londra, in sua compagnia, in cambio di cinquantamila euro.
Eva non vorrebbe cedere, ma come rifiutare un uomo come Brian Armitage: ricco, carismatico e con una voce in grado di sciogliere il Polo Nord? L’unico rischio è quello di innamorarsi perdutamente di lui.
Saprà Eva tenergli testa? E Brian è così come appare o nasconde degli inconfessabili segreti? Tutto di te è un romanzo erotico e romantico al tempo stesso, che appassionerà le lettrici che amano le storie d’amore con un pizzico di peperoncino.

I MIEI RACCONTI


Simon Trent, conte di Bridgewater, è convinto che tutte le donne siano disposte a cadere ai suoi piedi e una sera, ubriaco fradicio, scommette con i suoi amici che riuscirà a sedurre l'incantevole Lady Anne Morgan, una giovane che ha trascorso gli ultimi anni in un convento in Francia e che tutti giudicano incorruttibile. Ma l'amore spesso prende strade imprevedibili e sarà proprio il cinico conte libertino a lasciarsi conquistare dal candore di quella fanciulla, bella come un angelo. Ma potranno un uomo e una donna provenienti da mondi così differenti abbandonarsi a un sentimento profondo come l'amore? E quella scommessa, fatta in un momento di debolezza, riuscirà a dividerli? 


Anna non ha mai saputo valorizzare se stessa e si è sempre sentita come il brutto anatroccolo. Ma quando il ragazzo di cui è innamorata si fidanza con la sua migliore amica, decide di cambiare. L'incontro con Alex, un affascinante fotografo, le offre l'occasione che aspettava: lui la trasformerà in una donna sexy e bellissima, ma in cambio vuole possederla, anima e corpo, per un'intera settimana. Quello che nasce come un gioco, tuttavia, diventa molto di più e Anna e Alex dovranno fare i conti con la forza dei propri sentimenti. Riusciranno a vincere le proprie paure, mutando una relazione priva di inibizioni in qualcosa di duraturo? E Anna saprà fidarsi di Alex, che fino a quel momento ha vissuto solo storie torbide e prive di importanza? 


Claudia è una ragazza estroversa e bellissima, con un grande sogno da realizzare: diventare una famosa modella e sfilare per la prestigiosa casa di moda Altieri. Ma quando si presenta nell'ufficio di Max Altieri per farsi assumere, lui la tratta con boriosa indifferenza. Fra i due comincerà una lotta fatta di provocazioni sessuali, che sfocerà in una torbida relazione, alla quale nessuno dei due osa sottrarsi. Ma le cose si complicano: Claudia è restia a fidarsi di Max perché gli uomini l'hanno delusa fin troppo spesso, mentre lui la crede una ragazza viziata e superficiale. Riusciranno a trovare qualcosa che li unisce, al di là del sesso? Oppure la loro storia è destinata a ridursi ad amplessi clandestini, incredibilmente appaganti ma privi di importanza? 


Il magnate russo Ivan Petrovič Volkov decide di pagare diecimila euro alla modella Alessia Vinci, affinché trascorra una notte con lui nella suite in cui alloggia, a Milano. Lei, delusa dalla fine della sua storia con Max Altieri, in procinto di sposarsi con un'altra, e bisognosa di soldi, accetta. Si ritroverà così catapultata in un mondo governato da lusso e sesso estremo. Ma Ivan ha una particolarità: durante i rapporti non vuole essere toccato, né guardato, dalla sua compagna. Cosa nasconde? E saprà Alessia vincere le sue difese e valicare il confine, per fargli capire che il sesso è qualcosa che va condiviso, fino in fondo? 


Filippo Grimaldi è un avvocato di successo, bello, ricco e spregiudicato. Non si ferma davanti a niente, nel lavoro come nella vita privata, e con le donne si è sempre comportato da gran bastardo. Ma da quando Chiara Orlando è entrata nella sua vita nulla è più come prima. Chiara si è laureata in giurisprudenza con il massimo dei voti e quando entra nello studio Grimaldi, per fare pratica, pensa di avere davanti la sua grande occasione. Si ritrova invece alle dipendenze di Filippo, un uomo dispotico e arrogante, ma tanto, tanto sexy. Fra i due saranno scintille, sia in campo lavorativo sia in camera da letto. Ma può un'attrazione nata da una forte rivalità trasformarsi in qualcosa di più?   


Luca incontra Manuela una sera, in un locale. Lei rappresenta tutto ciò da cui vorrebbe stare lontano, eppure si sente irrimediabilmente attratto da quella ragazza per nulla appariscente, ma con una risata talmente sexy da infiammare i sensi. Decide di farla sua per una notte, tuttavia quello che comincia come un gioco diventa molto di più. Luca è ossessionato da lei. Più Manuela gli sfugge, più lui la cerca, in un rincorrersi di eros e sentimento che cambierà drasticamente le loro vite. 


Parigi, 1889. Lord William Prescott è il secondogenito di un duca, in viaggio di piacere nella capitale francese. Una sera conosce Elise, una ballerina del "Moulin Rouge" soprannominata la golosa, e si invaghisce perdutamente di lei. Del resto, come resistere alla tentazione di quel corpo perfetto? Proporle di diventare la sua amante e condurla con sé a Londra è l'unica scelta possibile. Ma per un gentiluomo del suo lignaggio il matrimonio con una donna del "demi-monde" è fuori discussione, soprattutto se il proprio padre ha già deciso altrimenti.  Eppure, solo fra le braccia di Elise William riesce a raggiungere le più alte vette del piacere fisico e forse non è solo sesso ciò che li unisce. A questo punto non gli rimane altro da fare che lottare contro la mentalità ristretta dell'aristocrazia inglese, nella speranza che non sia troppo tardi. 


Sylvia è divorziata. Si mantiene lavorando come cameriera in un prestigioso Hotel di New York e ha chiuso i propri sogni in un cassetto. Ma un giorno la sua amica Brenda la convince a fare una pazzia: intrufolarsi a una festa privata, nell’albergo in cui lavorano, per chiedere l’autografo al divo del momento, James Wood. Nei panni di una sofisticata dama dell’alta società Sylvia conosce così il famoso attore e, conquistata dal suo carisma, piano piano lascia cadere le proprie difese. Tra i due divampa una forte passione. James sa solo una cosa: vuole a tutti i costi Sylvia nel suo letto. Ma quella che nasce come una storia di sesso diventa qualcosa di più; James è sempre più soggiogato dal fascino di Sylvia e dalla sua dolcezza. Al tempo stesso, lei rischia di innamorarsi di quell’uomo così premuroso e appassionato. Ma amare qualcuno sempre al centro dell’attenzione dei media non è cosa facile, specie se si appartiene a un mondo completamente diverso. Riusciranno Sylvia e James a difendere il loro amore dai pettegolezzi e le invidie generate dalla fama? Oppure il sentimento che li unisce, dolce ma terribilmente fragile, sarà destinato a svanire nel nulla? Una storia d’amore intensa e ricca di erotismo che vi farà palpitare il cuore. 


Arizona, 1860. Roy McCarty, affascinante e spietato pistolero, non sa se l’incontro con la giovane vedova Susan Sullivan sia un capriccio del destino. Tuttavia, è subito stregato da lei e dalla sua ritrosia, e capisce che deve averla. A ogni costo. 
Dal canto suo, Susan si sente attratta da quel cowboy rude e muscoloso, che riesce ad accendere in lei una passione mai provata prima. E quando il fato lo mette sul suo cammino, comprende all’istante che niente sarà mai più lo stesso per lei. 
Ma il pericolo è in agguato e Roy e Susan dovranno lottare per le loro vite e per quell’amore nato dalle braci di un’indomabile attrazione. 

1 commento:

  1. Complimenti Laura. Sei molto brava scrivi davvero bene e i tuoi romanzi li divoro praticamente. Continua così

    RispondiElimina